RTO FUTSAL con RICCARDO ZAGARINI

Nella serata di Venerdì 17 Marzo gli associati della sezione di Enna e quelli di Caltanissetta, per l’occasione riuniti in sessione collegiale presso i locali della sezione di Enna, hanno avuto come gradito ospite il Componente Nazionale del Modulo Formazione e perfezionamento tecnico di calcio a 5, Riccardo Rocco ZAGARINI, invitato a tenere una lezione “Riunione Tecnica Obbligatoria di Futsal” a cui hanno partecipato anche, Luigi BARBARINO Componente Nazionale del Modulo “Talent e Mentor UEFA REFEREE “, Giovambattista VETRI Coordinatore Talent e Mentor, CRA Sicilia, il presidente della sezione di Enna Giuseppe DI GREGORIO e i componenti del consiglio direttivo sezionale.

Dopo un caloroso benvenuto da parte del presidente della sezione di Enna e di tutti gli intervenuti, l’ospite dopo i saluti di rito, ha indirizzato la serata principalmente rivolgendosi a tutti i colleghi presenti spiegando l’importanza della formazione a partire dai vertici Nazionali “I Formatori” evidenziando, attraverso la proiezione di slide, i motivi principali che ci spingono sempre a tenere alto il proprio livello di preparazione prima di andare a dirigere una gara (arbitro) o visionare un collega (osservatore) e capire che ormai è indispensabile conoscere le dinamiche del gioco del calcio a 5 (nello specifico), oltre che delle sue regole.

Successivamente l’ospite ha focalizzato l’attenzione sul vero significato di questo termine e quindi la necessita di “UNI – FORMARE”, attraverso la disamina di video didattici predisposti dal Settore Tecnico “CHALLENGES” e la loro relativa soluzione tecnica e disciplinare, tutti i colleghi partecipanti, in modo tale da avere lo stesso metro di valutazione validato dal Settore Tecnico.

L’importanza della lezione e le capacità tecnica di Riccardo Rocco nella rappresentazione dei vari aspetti regolamentari, hanno contribuito a mantenere un elevato livello di attenzione con numerosi interventi e curiosità da parte di tutti i colleghi presenti, giovani e meno giovani. La serata si è conclusa con una cena presso un rinomato locale Ennese.

Grande la soddisfazione dei Presidenti Giuseppe Di Gregorio e Domenico Amico e dei due Consigli Direttivi per la buona riuscita dell’incontro.

– Alcuni momenti della riunione tecnica –